Evitare le fregature su Amazon con Keepa

Tracciare i prezzi di Amazon usando Keepa

Ti capita spesso di sfogliare la pagina delle offerte di Amazon?
Io quasi tutte le mattine sfoglio la pagina con le offerte di Amazon e controllo gli oggetti che ho aggiunto alla lista desideri nella speranza di trovare l’occasione irripetibile che mi faccia risparmiare qualche buon euro.

Il problema di Amazon è che tutti i prodotti sono sempre scontati e che i prezzi che applica sono molto variabili. Può benissimo capitare che un prodotto che tengo sott’occhio un giorno costi 20€, il giorno dopo 25€ per poi magari essere scontato per qualche ora a 10€.

Quindi, come posso fare per capire un prodotto è veramente in offerta o meno?
Proprio a questo scopo ti viene in aiuto un estensione per il browser chiamata Keepa che consente di tracciare i prezzi e le offerte dei prodotti di Amazon.

Prima di mostrarti come installare Keepa all’interno del tuo browser ti voglio fare un esempio concreto.

Prendiamo in considerazione il gioco per Nintendo Switch “Pokemon: Let’s Go“, puoi notare come il prezzo consigliato sia di 59,99€ mentre il prezzo applicato da Amazon sia di 49,99€.
Un risparmio di 10€ sul prezzo di listino potrebbe sembrare una buona offerta ma dopo aver installato Keepa nel tuo browser potrai notare che poco sotto i dettagli del prodotto è presente un grafico con l’andamento del prezzo negli ultimi 3 mesi.

Per cui, dal grafico è possibile notare subito due cose:

  • Benché il prezzo consigliato sia di 59,99€ il gioco non è mai stato a quel prezzo. Nel momento in cui era più costoso veniva comunque circa 56€ rendendo lo sconto attuale di 6€ anziché 10€;
  • In passato il gioco è costato decisamente meno, per cui è possibile che in futuro venga scontato nuovamente.

Sulla base di queste informazioni potresti convenire che, se non hai fretta, sia meglio attendere qualche altra offerta prima di acquistare il gioco.

Per vedere Keepa all’opera puoi guardare anche questo video:

Keepa in esecuzione sulla pagina di Pokemon Let’s go

Come installare Keepa

L’installazione di Keepa è veramente banale, bastano pochissimi click ed è disponibile per tutti i principali browser disponibili sul mercato.
Per installarlo direttamente nel tuo browser ti lascio di seguito i link diretti:

  • Estensione per Firefox: clicka qui e premi il pulsante Aggiungi a Firefox
  • Estensione per Chrome: clicka qui e premi il pulsante Aggiungi
  • Estensione per Edge: clicka qui e premi il pulsante Aggiungi

Da questo punto in poi, per ogni pagina di Amazon che consulterai potrai trovare il grafico con l’andamento dei prezzi del prodotto subito dopo la sezione dedicata alle caratteristiche generali.

Buono shopping su Amazon!

Conclusioni

Come hai potuto notare non tutti gli sconti di Amazon sono delle reali offerte. Questo non vuol dire che non ci siano mai offerte eccezionali su alcuni prodotti ma a volte le gli sconti proposti sono meno sensazionali di quello che sembrano. Grazie a Keepa potrai avere il polso sull’andamento del prezzo nel tempo e delle offerte dei prodotti che ti servono e potrai decidere con cognizione di causa se un offerta è veramente buona o se è soltanto una leggera riduzione di costo.

Se questo post ti è stato utile puoi farmelo sapere con un commento qui sotto oppure scrivendomi direttamente a t.me/lorenzomillucci. Inoltre ti invito ad iscriverti al mio canale Telegram per non perderti nemmeno un post del mio blog.

Software engineer presso Slope.
Appassionato di videogame, nel tempo libero mi diletto a scrivere su questo blog.
Per non perderti nemmeno un post puoi seguirmi su Telegram!

Google Chrome: Disabilitare la richiesta di iscrizione alle notifiche

Richiesta di iscrizione alle notifiche

Richiesta di iscrizione alle notifiche da parte di facebook

Quante volte aprendo una pagina web ti sei dovuto districare tra richieste di iscrizioni alla newsletter, banner pubblicitari invadenti e richieste d’iscrizione alle notifiche prima di poter leggere il contenuto della pagina? A me succede molto più spesso di quanto vorrei.

In questo post ti voglio svelare il metodo per disattivare completamente il pop-up di richiesta di iscrizione alle notifiche di una pagina web utilizzando Google Chrome.

Disattivare le notifiche

Per disattivare il pop-up di richiesta del permesso di inviare le notifiche ti basta aprire Google Chome, premere i tre puntini in alto a destra, e clickare la voce impostazioni. Scorrendo la pagina con tutte le impostazioni del browser, in fondo, dovrai premere il pulsante Avanzate e alla sezione Privacy e sicurezza selezionare la voce Impostazioni sito.

Impostazioni google chrome
Impostazioni -> Avanzate -> Impostazioni sito

A questo punto, premendo la voce Notifiche si aprirà una pagina da cui gestire tutti i siti a cui ti sei iscritto per la ricezione di notifiche. Per disattivare completamente il pop-up di richiesta di iscrizione alle notifiche ti basta disabilitare la voce Bloccato.

disattivazione pop-up notifiche

Rimuovendo la spunta da Bloccato non verrà mai più mostrato il pop-up di richiesta di iscrizione alle notifiche

A questo punto il gioco è fatto, d’ora in poi nessun sito mostrerà più i fastidiosi pop-up di richiesta di iscrizione alle notifiche 🎉️
Leggi questo articolo per sapere come disattivare le notifiche anche sulla versione chromium-based di Microsoft Edge.

Per non perderti nemmeno un post del blog puoi iscriverti al mio canale su Telegram oppure contattarmi direttamente a t.me/lorenzomillucci.

Software engineer presso Slope.
Appassionato di videogame, nel tempo libero mi diletto a scrivere su questo blog.
Per non perderti nemmeno un post puoi seguirmi su Telegram!

Microsoft Edge: Disabilitare la richiesta di iscrizione alle notifiche (Chromium-powered)

Richiesta di iscrizione alle notifiche da parte di facebook

La possibilità di ricevere notifiche direttamente dai siti che consultiamo frequentemente è decisamente molto utile, tuttavia molte volte mi capita di aprire un sito solo per consultare una singola notizia o leggere un certo contenuto senza che abbia alcun interesse specifico alle notifiche di quel sito.

In questo post ti voglio svelare il metodo per disattivare completamente la richiesta di iscrizione alle notifiche di un sito web utilizzando Microsoft Edge (la versione in sviluppo basata su chromium).

Disattivare le notifiche

Per disattivare il pop-up di richiesta del permesso di inviare le notifiche ti basta aprire Edge, premere i tre puntini in alto a destra, e clickare la voce settings (icona a forma di ingranaggio). Si aprirà la pagina con tutte le impostazioni del browser in cui devi selezionare dal menù di sinistra la voce Site permissions e premere sulla voce Notifications.

Settings -> Site permissions -> Notifications

A questo punto verrà mostrata una pagina da cui puoi visualizzare e gestire i siti a cui hai dato il permesso di mostrare notifiche e quelli a cui invece non l’hai concesso. Per disattivare completamente il pop-up di richiesta di iscrizione alle notifiche ti basta deselezionare la voce Ask before sending.

Rimuovendo la spunta su Ask before sending non verrà mai più mostrato il pop-up di richiesta di iscrizione alle notifiche

A questo punto il gioco è fatto, d’ora in poi nessun sito mostrerà più i fastidiosi pop-up di richiesta di iscrizione alle notifiche 🎉️
Leggi questo articolo per sapere come disattivare le notifiche anche su Google Chrome.

Per non perderti nemmeno un post del blog puoi iscriverti al mio canale su Telegram oppure contattarmi direttamente a t.me/lorenzomillucci.

Software engineer presso Slope.
Appassionato di videogame, nel tempo libero mi diletto a scrivere su questo blog.
Per non perderti nemmeno un post puoi seguirmi su Telegram!