Effettuare il backup di un blog WordPress ospitato su Aruba

Visto il recente rilascio della nuovissima versione 5.0 di WordPress è buona prassi prima di effettuare l’aggiornamento effettuare un backup completo del proprio sito web.
Ho colto quindi l’occasione per riportare di seguito i passi da seguire per effettuare un backup completo (sito + database) di un blog ospitato su Aruba.

Backup dei file del sito

Il primo step che ho seguito per fare il backup completo è stato quello di scaricare tutti i file che costituiscono il sito web. Per farlo ho utilizzato il software open source FileZilla.

Abilitare l’accesso FTP

La prima cosa da fare è effettuare il login nel pannello di amministrazione di Aruba per poter abilitare l’accesso FTP. Infatti Aruba di default blocca gli accessi FTP provenienti dagli indirizzi IP che non sono specificati all’interno di una whitelist.
Per aggiungere il tuo indirizzo IP alla whitelist devi premere sul bottone “Gestione Accessi FTP” del pannello di amministrazione. Nella schermata di gestione ti verrà mostrato il tuo indirizzo IP corrente e ti verrà data la possibilità di aggiungerlo a quelli consentiti.

Aggiungi il tuo indirizzo IP alla whitelist

A questo punto puoi scaricare tutti  i file che costituiscono il tuo sito web utilizzando un programma per l’accesso FTP come ad esempio FileZilla.
NOTA: Per l’accesso dovrai indicare a FileZilla le credenziali che ti ha fornito Aruba al momento della registrazione del servizio di hosting.

Scarica tutti i file dal tuo FTP utilizzando un programma come FileZilla

Backup del Database

Per effettuare il backup del database devi sempre fare l’accesso al pannello di amministrazione di Aruba e selezionare dal menù la voce “Database” e poi premere il bottone “gestisci”. A questo punto, dopo aver fatto il login, ti verrà mostrato il pannello di controllo del database.

Pannello di controllo del database

Per effettuare il backup completo del database ti basta premere il bottone “esporta” dal menù orizzontale in alto e poi confermare l’esportazione.

Conclusione

Una volta terminato il download dei file del sito e il download del dump del database il backup è completo e siamo pronti ad aggiornare il blog a WordPress 5.0.
Nel caso in cui dovessero insorgere problemi durante il processo di update potrai sempre ripristinare la versione precedente grazie al backup che hai appena effettuato.
PS: se stai vedendo questo post vuol dire che l’aggiornamento di questo blog a wordpress 5.0 ha avuto successo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *